• ecoistitutodellece

Dentro il padule fra storia e memoria

Domenica 23 settembre si è svolta la passeggiata storico naturalistica lungo il piccolo anello fra il Museo della civiltà contadina di Casa Dei nei pressi di Stabbia e il padule di Fucecchio alla ricerca dei luoghi... solo in parte dimenticati.

Grande partecipazione anche in questa domenica insieme alle sezioni Coop di Fucecchio e del Valdarno inferiore che hanno aperto a tutta la cittadinanza queste occasioni rendendole gratuite per i partecipanti. Oramai da molti anni, come Ecoistituto delle Cerbaie, guidiamo questi gruppi di persone che arrivano da varie parti della Toscana alla ricerca del nostro territorio. Ricerca come conoscenza e di conseguenza come conservazione. La campagna che lambisce l'antico cratere del Padule di Fucecchio ha offerto ai partecipanti la possibilità di ammirare l'immenso fragmiteto sovrastato da aironi e falchi di palude e a cornice di questo lo sfondo boscato delle Colline delle Cerbaie. Oltre alla natura anche la storia ha avuto un ruolo d'eccellenza in questa passeggiata passando da quella recente (giardino della memoria dell'Eccidio del Padule di Fucecchio del '44) fino al museo della civiltà contadina per arrivare alla Villa Medicea ed ai richiami cinquecenteschi della vita e del paesaggio del Padule. Insomma, meno di 6 Km ma ricchissimi di contenuti.

Per chi lo vorrà ci rivedremo il 20 Novembre, questa volta a San Miniato con l'Anello di San Genesio, un percorso lungo l’antico tracciato della Via Francigena che da San Genesio sale su fino a Calenzano passando attraverso il "paesaggio Toscano". Ritrovo presso il parcheggio degli scavi di San Genesio, Via Tosco Romagnola Est, San Miniato alle 8.45 e rientro alle 11.45. Partecipazione gratuita ma prenotazione obbligatoria (numero chiuso).

Per info e prenotazioni Massimiliano 340 3460589 - info@ecocerbaie.it




28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti